Carlo Bernardini è un artista la cui ricerca è incentrata sulla percezione dello spazio indagato attraverso il fascio di luce che penetra una realtà tutta da rivelare.

Lo ha intervistato Alice Traforti per ART post Blog.
Clicca qui per leggere tutto ---> http://www.theartpostblog.com/carlo-bernardini/#more-21100

Il Grand Cafe Van Gogh a Bucarest.

#artpostispirazioni

Angelika Kauffmann, ritratto di giovinetta in veste di baccante (1801) - galleria nazionale d'arte antica, Palazzo Barberini.

Angelika dimostrò sin da bambina un talento incredibile, tanto che fu una bambina prodigio a cui il padre, pittore, insegnò i primi rudimenti dell'arte.
Nel 1754 si trasferì dalla Svizzera (parse d'origine) a Milano, per perfezionare le sue abilità.
Arrivò in Italia con il padre per vedere da vicino e copiare l’arte classica e rinascimentale e si stabilì a Roma, sposandosi nel 1781 con Antonio Zucchi (pittore mediocre ma benestante).
La sua vita fu avventurosa perché visse a Londra e a Venezia e in un certo senso fu fortunata ad avere un padre che la sosteneva nella sua carriera e nelle sue attività, ma trovò anche un marito che non le impedì di lavorare.

Angelika e il marito vanno a vivere in Piazza di Spagna a Roma e inizia per lei un lungo periodo di lavoro e di rapporti d'amicizia con tutti gli intellettuali europei che arrivavano a
Roma.
La sua casa era frequentata da Goethe ad esempio.

#artpostpinacotechediroma

Opinioni, impressioni, commenti.
Cosa ne pensate della collezione Masters di Louis Vuitton ?

Realizzata in collaborazione con un artista contemporaneo (vediamo se indovinate :-) ), è stata presentata ormai qualche mese fa.
L'effetto è un po' pacchiano, ma l'idea di fondo non è nuova e neppure malvagia.
Cosa ne pensate? La comprereste una borsa così?

P.S.: non c'è solo la Gioconda, ma anche le riproduzioni di opere di Fragonard, Van Gogh, Tiziano e Rubens ;-)

Cosa vedere a Palermo: 5 luoghi da non perdere

Palermo è la città del mare e della bellezza, ma è anche un luogo ricco di storia.
Non è un caso se è stata nominata Capitale Italiana della Cultura nel 2018, perché dal paesaggio alla storia, dal cibo alla lingua tutto qui è cultura.

Nel blog trovi la lista dei 5 luoghi da vedere e nei commenti attendo di conoscere i tuoi suggerimenti, quello che hai visto nella città siciliana e che ti ha rapito il cuore.

Gaspar van Wittel, detto Vanvitelli, "veduta di piazza Navona" (1683) - Galleria Del Cardinale - Palazzo Colonna

Vanvitelli era un pittore olandese diventato famoso per i paesaggi, tanto da essere definito il padre del vedutismo settecentesco.
Vanvitelli arrivó a Roma nel 1675 e rimase in Italia per più di trent'anni, tanto che il suo nome venne italianizzato.
Il cognome italianizzato passò al figlio, il famoso architetto Luigi Vanvitelli, autore della reggia di Caserta.

Vanvitelli realizzò una quantità incredibile di vedute di Roma. Si era perfettamente integrato nell'ambiente e nella cultura di Roma e le sue opere erano richieste da molti committenti ed era famoso nell'ambiente artistico per un'attenzione minuziosa ai dettagli.
I committenti più importanti dell'artista furono i principi Colonna.

#artpostpinacotechediroma

Dettagli

Portrait of a Lady, by Thomas Hudson.

#artpostdettagli

Foto del diario

Buongiorno ragazzi, l'autunno è arrivato e stanno anche per arrivare tanti eventi interessanti.
Nelle prossime settimane vi racconterò di Caravaggio e della mostra spettacolare che aprirà a Milano a breve; vi racconterò del bicentenario delle Gallerie dell'Accademia di Venezia; vi porterò con me a visitare tanti posti interessanti.
Vi andrebbe però di incontrarci a Milano?
Sto organizzando una visita riservata in un museo di Milano per un gruppo ristretto di voi, che mi seguite sempre .
Vi piacerebbe saperne di più?
Fatemi sapere nei commenti 😊
*
(Seguitemi anche su Instagram - profilo @artpostblog)

MOSTRE IN ARRIVO: "A Life: Lawrence Ferlinghetti. Beat Generation, ribellione, poesia".

A Brescia una mostra particolare su un personaggio unico. Ferlinghetti è l'autore di una delle raccolte di poesia più vendute al mondo "A Coney Island of the Mind" (1958), ma ha avuto un ruolo determinante nella diffusione dell'opera degli scrittori della Beat Generation, tramite la libreria e casa editrice City Lights Bookstore, da lui fondata nel 1953 assieme a Peter D. Martin.
Di origini bresciane, la sua città gli rende omaggio con una mostra ai Musei di Santa Giulia.

DOVE: Brescia, Musei di Santa Giulia - Fondazione Brescia Musei
QUANDO: dal 7 ottobre 2017 al 14 gennaio 2018

Pietro Da Cortona, Ratto delle Sabine (1631 circa) dettaglio - Pinacoteca Capitolina - Palazzo dei Conservatori.

Su quest'opera i dati disponibili sono pochi. Non è possibile stabilire con certezza la committente, ma si fa l'ipotesi della famiglia Sacchetti.
Di sicuro c'è che il tema del "Ratto delle Sabine" era diffuso nelle case gentilizie romane del '600, perché il fatto veniva interpretato come esempio di virtù femminile.
La bellezza di quest'opera però sta nel virtuosismo di Pietro da Cortona che dona alle figure il movimento.
Riesce a dipingere come se la scena stesse accadendo ora e ci sembra di percepire la concitazione el momento.
Qui, però, c'è l'ispirazione che solo il "Ratto di Proserpina di Bernini (conservato in Galleria Borghese a Roma) poteva donare!

#artpostpinacotechediroma

Caravaggio, Maddalena penitente (1595-1596) - Galleria Doria Pamphilj - Palazzo Doria Pamphilj

L'opera fu acquistata da Camillo Pamphilj insieme ad altre tele di Caravaggio, che all'epoca era un giovane e protendete artista.
LA donna ritratta è stata identificata in Anna Bianchini modella e amante di Caravaggio per un breve periodo e che quasi certamente è stata ritratta anche nella "Fuga in Egitto" che si trova all'interno della stessa collezione.

#artpostpinacotechediroma

Domenichino, Sibilla (1617) - Galleria Borghese.

L'opera fu acquistata dal Card. Scipione Borghese ed è considerato il primo di 4 dipinti che l'artista realizza concentrandosi sul soggetto della Sibilla.

#artpostpinacotechediroma

Richard Ginori: la fabbrica della bellezza

Diventata Manifattura Richard Ginori nel 1896, ma fondata nel 1737 dal marchese Carlo Ginori, la manifattura di porcellana di Sesto Fiorentino, è la più antica in Italia e ancora funzionante.

Nel blog vi racconto l'importanza di Richard Ginori per la storia della scultura ---> http://www.theartpostblog.com/richard-ginori/#more-20811

Mostra Caravaggio Milano

MOSTRE IN ARRIVO: "Dentro Caravaggio".
20 capolavori riuniti per la prima volta tutti insieme a Milano.

Quando: 29 settembre 2017 - 28 gennaio 2018
Dove: Palazzo Reale Milano

#CaravaggioMilano

Skira editore - MondoMostre Skira - Gallerie d'Italia - Fondazione Bracco - Comune di Milano - Cultura

Raffaello, La Fornarina (1520 ca) - Gallerie nazionali d'arte antica , Palazzo Barberini. Dettaglio.

Ci sono opere che possono descrivere i sentimenti di un artista e la Fornarina descrive probabilmente tutti i sogni di felicità che aveva per il suo futuro Raffaello.
Sulla ragazza ritratta poche sono le notizie certe.
Molti la identificano con Margherita Luti, figlia di un fornaio di Trastevere e di cui Raffaello si sarebbe innamorato.
Le cronache ci raccontano di un Raffaello che aveva un amore segreto e pare fosse lei, una ragazza semplice e che l'artista ha reso immortale con questo ritratto perfetto.

Vi propongo l'immagine di un dettaglio della tela perché la donna è ritratta a seni nudi e Facebook me lo censurebbe ;-)

#artpostpinacotechediroma

SAVE THE DATE --- 1 OTTOBRE CACCIALLAFESTA 2017 - YouTube

Domenica 1 ottobre 400 giovani under 35, universitari e non, divisi in 90 squadre, si sfideranno a suon di indovinelli e scatti fotografici, fino alla scoperta dell’ultimo tesoro che li porterà alla meta finale: 30 premi per le squadre vincitrici, una festa esclusiva in una location segreta.

La giornata inizierà con un brunch all’interno dei cortili del Museo Bagatti Valsecchi , Alle 13 il via con la pubblicazione online dei 50 quesiti su http://www.cacciallafesta.it: cinque ore e mezzo (fino alle 18.30) per rispondere alle domande, coinvolgere cittadini e turisti, sfoggiare le proprie doti fotografiche e musicali, sfidarsi con performance estemporanee oltre ad entusiasmanti prove.
Alle 19, infine, la premiazione nel luogo segreto che verrà rivelato durante la manifestazione.

Oswald Achenbach (1827-1905) - Moonlit Scene of the Bay of Naples.

#artpostnotturni

MOSTRE PROROGATE: la mostra "Da Giotto a Morandi. Tesori d"arte di Fondazioni e Banche italiane" prorogata fino al 5 novembre 2017.

La mostra raccoglie circa 100 opere provenienti dalle collezioni di Fondazioni e Banche di tutta Italia. Da Giotto a Beato Angelico, da Perugino a Pinturicchio, da Guido Reni a Guercino. Fino a Pelizza da Volpedo, Morandi, Carrà, De Pisis e molti altri.
Dove: Palazzo Baldeschi al Corso, Perugia.

Immagine: Pompeo Batoni, Ritratto di Sir Charles Watson, 1775. Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Montague Dawson (1890-1973) - The Southern Cross.

#artpostnotturni

Foto dal post di ART post Blog

Sondaggio per il tema di cui parleremo la settimana prossima.
PINACOTECHE DI ROMA oppure NATIONAL GALLERY OF ART di Washington ?
Scrivete nei commenti la vostra scelta.
Avete tempo per votare fino a lunedì' mattina :-)

La settimana scorsa avete scelto i NOTTURNI. L'ultimo post della serie lo pubblicherò domenica alle 19.00, mentre l'album completo sarà online nella sezione delle foto della pagina lunedì mattina.

Nelle immagini: T. Sully, Crescent Moon dama con arpa: Eliza Ridgey(1818) dalla National Gallery of Art (Washington)|| Carlo Cignami - La primavera (1682 ca) Galleria Spada di Roma

Wunderkammern

MOSTRE IN ARRIVO: a Milano la Wunderkammern ospita il duo di artisti
Mark Jenkins and Rero con la mostra Rules of Engagement.

Josef Püttner - Bustling Saint Mark's Square, Venice (1859).

#artpostnotturni

MOSTRE DA VEDERE: "Longobardi. Un popolo che cambia la storia" a Pavia.
Oltre 300 opere esposte e 3 le sedi espositive che si alternano per raccontare un popolo.

Nel blog tutte le informazioni ---> http://www.theartpostblog.com/longobardi-mostra/

Vi siete già iscritti alla newsletter?
Se non vi siete ancora registrati basta andare QUI ---> http://www.theartpostblog.com/archivio-guide/

Per la newsletter di Settembre ho preparato una mini-guida alla città di Firenze con l'elenco e i link dei capolavori, delle chiese, dei musei d'arte e dei musei d'impresa (quelli dedicati alla moda e alla bellezza).

Tutti gli iscritti la riceveranno la settimana prossima.
Andate sul sito per non perderla e per scaricare subito quelle dei mesi passati (ne avevo scritta anche una su Venezia e sui palazzi che si affacciano sul Canal Grande!) :-)

#artpostispirazioni

John MacVicar Anderson - A View of Westminster Abbey and the Houses of Parliament (1870)

#artpostnotturni

MOSTRE CHE CHIUDONO: "New York New York. Arte italiana: la riscoperta dell’America".
Questo post è per i visitatori dell'ultimo minuto!

Il 17 settembre chiude questa mostra presso le Gallerie d'Italia e Museo del Novecento di Milano.
La mostra presenta le opere e le storie degli artisti italiani che hanno viaggiato, soggiornato, lavorato, esposto negli Stati Uniti, e in particolare a New York, o solo immaginato il nuovo mondo.

La mostra l'avevo segnalata nelle mostre da vedere a giugno ---> http://www.theartpostblog.com/mostre-2017-da-vedere-a-giugno-in-italia/

#NewYorkNewYork - Electa editore

L'ispirazione di stasera è il Pavimento del Duomo di Siena.

Il pavimento è attualmente visibile e lo si può ammirare fino al 25 ottobre. Andate, perché è favoloso!

#artpostispirazioni

Luigi Loir - The exit of the Emperor of Russia from the Opéra in Paris (1896).

#artpostnotturni

Foto del diario

Oggi ho voglia di fare un gioco con voi.
Mi dite nei commenti dove vivete?
Ho voglia di scoprire quali sono le meravigliose città che potete ammirare senza sosta 😁
*
Questa è Venezia ~ dal mio profilo Instagram.
Se volete seguirmi anche lì basta che mi cerchiate come @artpostblog

Palazzi dei Rolli Genova: i miei Rolli days

Il 14 e 15 ottobre 2017 tornano i Rolli Days a Genova.
Se non ci siete mai stati vi consiglio di andare e nel blog vi racconto cosa ho visto io durante i miei Rolli :-)

---> http://www.theartpostblog.com/palazzi-dei-rolli-genova/

Genova Eventi e Cultura - Genova Turismo - #genovamorethanthis

Grazie a Pistoia Toscana Capitale Italiana della Cultura 2017, tornano visibili gli affreschi di Villa La Falconiera, realizzati nel 1868 da Giovanni Boldini.
La mostra, comprende anche 16 dipinti ed è visitabile fino al 6 gennaio 2018.
Se volete sapere tutto su Pistoia andate nel blog a leggere cosa vedere, dove andare e dove mangiare ---> http://www.theartpostblog.com/pistoia-cosa-vedere-cosa-fare/

Stasera l'ispirazione è Bulgari

La storia del marchio Bulgari inizia alla fine del XIX secolo quando l’argentiere greco Sotiris Boulgaris (nome poi italianizzato in Sotirio Bulgari) fugge dalla sua terra d'origine per cercare fortuna in Italia.
Dopo una prima tappa a Napoli nel 1881, nel 1884 apre un negozio a Roma e negli anni seguenti inaugura altre succursali, diventando ben presto un marchio in tutto il mondo.

Lo stile iniziale è fatto di forme essenziali e di tante pietre preziose, ma uno dei suoi pezzi forti è il serpente.
Creato negli anni '40, il primo gioiello "Serpenti" è un orologio che si avvolge al polso e che nasconde il quadrante tra le sue fauci.
Da allora si è rinnovato, diventando anche anello, collier, orecchini e sapendosi adattare ad uno stile sempre nuovo.

#artpostispirazioni

Carl Saltzmann - The First Electric Street Lighting in Berlin (1882).

#artpostnotturni

Albrecht Bouts e aiuti, Ritratto di Sant'Ambrogio con Ambrogio van Engelen (1520 c.a) - dettaglio. National Gallery

#artpostdettagli

Arte contemporanea: le mostre da non perdere a settembre 2017

Arte contemporanea: le mostre da non perdere a Settembre.

Per voi una selezione di mostre e inaugurazioni nel blog.

Van Gogh a Vicenza: date, orari e biglietti

MOSTRE IN ARRIVO: mancano poche settimane all'arrivo di Van Gogh a Vicenza.
Una mostra che sarà un percorso completo nella vita e nelle opere del genio olandese.

Per i biglietti, le date, gli orari e tutte le informazioni andate nel blog ---> http://www.theartpostblog.com/van-gogh-a-vicenza-date-orari-biglietti/

François Cachoud (1866-1943) - st. Vincent A Montmartre, di notte.

#artpostnotturni

Jules Joseph Lefebvre , Ritratto di Edith Warren Millet (1885) - dettaglio.

#artpostdettagli

Cenacolo Vinciano: 5 cose da sapere

C'è un capolavoro dell'arte che mi ricorda una fase precisa della mia vita, e voi ce l'avete un'opera così?
La mia opera è il Cenacolo Vinciano.

Nel blog le 5 cose da sapere sul capolavoro di Leonardo ---> http://www.theartpostblog.com/cenacolo-vinciano/#more-21030

Jean Béraud, La Pâtisserie Gloppe (1889) - Musée Carnavalet - Histoire de Paris

#artpostinterni

François-Hubert Drouais (1727-1775), Ritratto di una donna elegante - dettaglio.

#artpostdettagli

Foto del diario

Dal mio profilo Instagram ... luce, colore, arte.
Estasi a Ca'Rezzonico, il Museo del Settecento veneziano.
*
Fondazione Musei Civici Venezia

Kornerup Valdemar Vincent, A Moment's Reflection (1923).

#artpostinterni

Vittorio Reggianini (1858-1938), La coquette - dettaglio.

#artpostdettagli

Foto dal post di ART post Blog

Sondaggio per il tema di cui parleremo la settimana prossima.
Pittura: NOTTURNI oppure PAESAGGI ?
Scrivete nei commenti la vostra scelta.
Avete tempo per votare fino a lunedì' mattina :-)

La settimana scorsa avete scelto il tema della pittura d'INTERNI. L'ultimo post della serie lo pubblicherò domenica alle 19.00, mentre l'album completo sarà online nella sezione delle foto della pagina lunedì mattina.
Grazie a tutti voi che partecipate sempre e commentate con le vostre impressioni, emozioni e sensazioni le immagini che pubblico :-)
E' bello che questa pagina sia l'espressione di tutta la comunità che partecipa e non solo dei miei gusti personali.

Nelle immagini: Montague Dawson (1895-1973) - Crescent Moon (Luna crescente) || Hans Gude - Processione nuziale al fiordo di Hardanger

Santa Maria della Scala

MOSTRE IN ARRIVO: "Ambrogio Lorenzetti".

Quando: dal 22 ottobre 2017 al 21 gennaio 2018.
Dove: Siena, Santa Maria della Scala.

CIVITA

William Orpen (1878 – 1931), Sul davanzale della finestra.

#artpostinterni

Federico de Madrazo, Isabella II (1849) dettaglio - Museo del Romanticismo di Madrid.

#artpostdettagli

spazioelettronica